Comunicati Stampa

Comunicato stampa
Workshop del Garante nazionale sul monitoraggio dei rimpatri forzati: ecco i dati aggiornati sul 2022

Roma, 17 novembre 2022 – Domani, 18 novembre 2022, il Garante nazionale delle persone private della libertà, organismo di monitoraggio dei rimpatri forzati in Italia, offrirà una giornata di studio e confronto sul tema dei rimpatri forzati.

Comunicato stampa
186 persone sono morte in carcere nel 2022. Essenziale proseguire impegno di verifica e analisi

Il mondo del carcere sta vivendo un momento di particolare complessità. È del 14 novembre la notizia di due nuovi suicidi ad Ariano Irpino e Lecce. Nel 2022 sono decedute 186 persone ristrette in carcere, tra esse 77 per suicidio e 27 per cause da accertare.

Comunicato stampa
I migranti verso l’Europa tra Dike e Tyche, tra giustizia e sorte

Nella mitologia greca Dike era la dea della giustizia, Tyche quella della sorte. In questi giorni sembra porsi una questione tra giustizia e sorte nel destino delle persone migranti verso l’Europa. 

Comunicato stampa
L’urgente salvaguardia delle persone soccorse in mare prevalga sulle controversie tra Stati

Il Garante nazionale, nell’urgenza di salvaguardare l’incolumità fisica e psichica delle persone soccorse in mare da alcune navi battenti bandiera norvegese e tedesca, ribadisce fermamente la necessità che i diritti fondamentali delle persone prevalgano sulle controversie tra Stati.

Comunicato stampa
Il Garante nazionale sul picco di suicidi in carcere: urgente attuare la parte della riforma riguardante sanzioni alternative alla detenzione

 Il Garante nazionale esprime grave preoccupazione per gli eventi di suicidio che continuano a verificarsi nelle carceri italiane. Non è solo il numero delle vite interrotte a destare allarme – mai così alto, con 72 decessi per suicidio in dieci mesi, di cui due nella giornata di ieri – ma anche il fatto che questi eventi spesso riguardano persone ristrette per reati di lieve entità e quindi con pene brevi o brevissime. Persone spesso fragili sulle quali il carcere può avere un impatto ancora più duro. 

Comunicato stampa
Il Garante nazionale e il nuovo Governo: un ringraziamento a chi esce, un augurio a chi entra

Nel giorno di insediamento del nuovo Governo, il Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà personale esprime il proprio ringraziamento ai Ministri dell’Esecutivo uscente e dà il benvenuto a coloro che oggi giurano fedeltà alla Costituzione, certo della continuità della collaborazione istituzionale che ha sempre caratterizzato il rapporto tra Governo e Garante nazionale, pur nella naturale dialettica che i diversi ruoli impongono. 

Comunicato stampa
Una vicenda che colpisce e obbliga a un diverso passo

 Il Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà personale ha preso atto dell’arresto di Pietro Ioia, che l’Amministrazione comunale di Napoli aveva a suo tempo nominato come proprio Garante delle persone ristrette.

Comunicato stampa
Detenzione femminile e giovanile al centro della visita del Meccanismo di prevenzione della tortura del Sudafrica con il Garante nazionale

Roma, 5 ottobre 2022 - Il Garante nazionale ha ricevuto la visita del Meccanismo nazionale di prevenzione della tortura (Npm) del Sudafrica, giovane Istituzione che raduna più organismi di controllo coordinati dalla South African Human Rights Commission (https://www.sahrc.org.za/index.php).

 

Comunicato stampa
Felicitazioni del Garante nazionale a Silvana Sciarra nuova Presidente della Consulta

Il Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà personale si congratula con Silvana Sciarra per la sua elezione a Presidente della Corte costituzionale. Il Garante nazionale osserva con favore il fatto che per la seconda volta sia stata chiamata una donna al vertice dell’autorevole Istituzione.  
 

Comunicato stampa
Oggi un ulteriore suicidio in carcere. È il quarto negli ultimi quattro giorni

Il 3 agosto, nell’Istituto di Ascoli Piceno, si è verificato il quarantaquattresimo suicidio in carcere di una persona detenuta dall’inizio dell’anno, il quarto nei soli quattro giorni precedenti.