In primo piano

Ultimi aggiornamenti

a
Approfondimento

Tra i compiti che la legge regionale istitutiva ha affidato al Garante regionale per la tutela dei diritti fondamentali dei detenuti rientrano glj interventi a sostegno della famiglia e, in particolare, dei figli minorenni. Per il perseguimento di tali finalità e quale aiuto concreto alle famiglie, Per il perseguimento di tali finalità, il Garante ha destinato risorse del bilancio 2019 alla concessione di borse di studio finalizzate a promuovere l'accesso agli studi superiori ai soggetti detenuti o in esecuzione penale esterna, o ai loro figli.

Leggi tutto
trolley
Approfondimento

Il Garante nazionale delle persone private della libertà, Mauro Palma, ha replicato a una nota del Segretario generale del Sindacato autonomo di Polizia penitenziaria (SAPPE) del 27 novembre 2019, relativa al personale di Polizia penitenziaria assegnato all’Ufficio del Garante nazionale. Si pubblica qui il testo della lettera di replica.

Leggi tutto
processo
Comunicato stampa

In linea con la prassi seguita in casi analoghi, il Garante nazionale partecipa in qualità di persona offesa al procedimento riguardante presunti episodi di maltrattamento avvenuti nella Casa circondariale di San Gimignano. Tale ruolo nel procedimento consentirà al Garante nazionale di seguire l’indagine e di contribuire a fare chiarezza su quanto avviene negli Istituti di pena e a contrastare l’impunità.
 
 

Leggi tutto

Rapporti

08/11/2019
Rapporto sulla visita regionale in Molise

Il 23-24-25-26-27 Luglio 2018 il Garante nazionale ha effettuato una visita della durata di cinque giorni nella regione Molise.

08/08/2019
Rapporto sulle visite ai locali in uso alle forze di polizia presso alcuni valichi di frontiera

Nei mesi di gennaio e febbraio 2019 il Garante nazionale ha visitato alcuni locali in uso alle forze di polizia presso i valichi di frontiera degli Aeroporti di Roma Fiumicino e Milano Malpensa e presso il Porto di Civitavecchia.

04/02/2019
Rapporto tematico sul regime detentivo speciale ex articolo 41-bis dell’Ordinamento penitenziario (2016 – 2018)
Il Garante nazionale ha visitato tutte le Sezioni a regime detentivo speciale ex articolo 41-bis o.p.
Le visite sono state effettuate in diversi momenti tra il 2016 e il 2018.