In primo piano

Ultimi aggiornamenti

Approfondimento

Mauro Palma, in occasione della sua recente visita a Barcellona, è stato intervistato dal quotidiano Catalunya Plural insieme a Juan Méndez, relatore speciale sulla tortura incaricato dal Consiglio dei Diritti Umani dell'ONU di riferire sull'uso della tortura e di altri trattamenti o punizioni crudeli, disumani e degradanti nel mondo.

Catalunya Plural, 2 maggio 2017

Detenzione
Comunicato stampa

Un ampio numero di ergastolani di diverse carceri d’Italia si è rivolto con una lettera al Garante Nazionale per i diritti delle persone detenute o private della libertà personale per annunciare la decisione di avviare una proposta di legge popolare per permettere a chi sta scontando la pena dell’ergastolo, e in particolare dell’ergastolo ostativo, di ricorrere all’eutanasia.

Comunicato stampa

Roma, 4 aprile 2017. Oltre ai reparti detentivi dell’ospedale Cotugno e del Cardarelli di Napoli e dell’Azienda ospedaliera San Giovanni di Dio-Ruggi d’Aragona di Salerno, dal 23 al 31 marzo il Garante Nazionale ha visitato gli Istituti penitenziari di Napoli, Salerno e Pozzuoli, i due Istituti penali per minori di Nisida e Airola e i Centri di prima accoglienza per minori di Napoli e di Salerno, le camere di sicurezza di Polizia, Carabinieri e Polizia municipale, due Residenze per le misure di sicurezza (REMS) e una comunità per tossicodipendenti di Salerno che ospita persone in misure alternative alla detenzione.

Rapporti

18/04/2017
Rapporto sulla visita alla Casa circondariale “Raffaele Cinotti” di Roma-Rebibbia

Il 22 dicembre 2016 il Garante Nazionale ha effettuato una visita presso la Casa circondariale “Raffaele Cinotti” di Roma-Rebibbia, per verificare le condizioni detentive del Reparto G9 e alcuni casi particolari segnalati nel Reparto G11.

02/03/2017
Rapporto sul monitoraggio dell'operazione congiunta per il rimpatrio forzato di cittadini nigeriani

Il 26 gennaio 2017 il Garante Nazionale ha effettuato il monitoraggio di un’operazione congiunta di rimpatrio forzato di cittadini nigeriani, avvenuto con trasporto aereo da Roma a Lagos

01/03/2017
Rapporto sul monitoraggio di un volo charter per il rimpatrio di cittadini tunisini

Il Garante Nazionale ha proceduto a monitorare, il 21 luglio 2016, un volo charter organizzato dal Ministero dell’interno, finanziato da Frontex e destinato al rimpatrio di cittadini tunisini.