Comunicati stampa

20 marzo 2017
Relazione al Parlamento 2017

Pubblicato il comunicato stampa della Camera dei Deputati:"Martedì 21 marzo, alle ore 10, presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, il Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale, Mauro Palma, presenterà la "Relazione al Parlamento 2017". Saluto introduttivo della Presidente della Camera, Laura Boldrini.

L'appuntamento sarà trasmesso in diretta webtv."

20 marzo 2017
Relazione al Parlamento 2017

Al termine del primo anno di attività, il Garante Nazionale per i diritti delle persone detenute o private della libertà personale presenta la Relazione annuale al Parlamento.

07 marzo 2017
Il Garante Nazionale davanti al GIP di Trento per un’indagine su presunti maltrattamenti in carcere

Si è discussa oggi, davanti al giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Trento, la richiesta di archiviazione del procedimento penale relativo a ipotesi di maltrattamenti e violenze ai danni di detenuti della casa circondariale di Trento, oggetto dell'esposto presentato a maggio del 2016 dal Garante Nazionale dei diritti delle persone detenute.

06 marzo 2017
Stop alla distribuzione di cibo e all’erogazione di acqua ai migranti a Ventimiglia: Il Garante Nazionale chiede chiarimenti al Sindaco

Il Garante Nazionale ha chiesto, con una lettera  al Sindaco di Ventimiglia, Enrico Ioculano, chiarimenti in merito alle notizie di stampa su alcune decisioni in tema di igiene e fornitura di alimenti alle persone migranti presenti nel territorio.

01 marzo 2017
Dodicesimo suicidio in carcere

Un altro suicidio in carcere oggi: il dodicesimo dall'inizio dell'anno e – a quanto risulta al Garante Nazionale – il quarto nelle ultime settimane che ha coinvolto una persona detenuta con disagio psichiatrico.

27 febbraio 2017
Continua l’attività di monitoraggio dei rimpatri forzati del Garante Nazionale

Come organismo di monitoraggio dei rimpatri forzati, il Garante Nazionale ha seguito il 23 febbraio un’operazione congiunta di rimpatrio di 33 cittadini nigeriani espulsi dall’Italia e trattenuti presso i CIE di Caltanissetta e Torino.

26 gennaio 2017
Precisazione sulla situazione nel carcere di Ivrea

Il Garante nazionale in relazione agli articoli usciti sulla situazione nel carcere di Ivrea, a seguito della pubblicazione del Rapporto del Garante stesso, conferma le valutazioni espresse in merito.
Precisa però di non avere mai definito la situazione individuata “al limite della tortura”, come riportato invece da alcuni organi di stampa.

25 gennaio 2017
Ivrea: preoccupante conflittualità, celle lisce, strutture decadenti. Pubblicato il rapporto del Garante Nazionale sulla situazione monitorata a novembre

Roma, 25 gennaio 2017 – Il Garante Nazionale precisa che già a fine novembre è stata compiuta una visita alla Casa Circondariale di Ivrea e da ieri il Rapporto è pubblicato. 

Il Rapporto, relativo alla visita di fine novembre, e trasmesso un mese fa alla Direzione della Casa circondariale, al Provveditorato Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria, e al Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, segnala in dettaglio le anomalie ancora oggi esistenti.

19 gennaio 2017
Concluso con Torino il monitoraggio CIE e Hotspot del Garante Nazionale

Torino, 19 gennaio 2017 - Con la visita al Centro di identificazione ed espulsione (CIE) di Torino è terminato il monitoraggio di tutti gli Hotspot e CIE italiani della delegazione del Garante nazionale per i diritti delle persone detenute o private della libertà personale (Garantenpl), guidata dal Presidente Mauro Palma.

La visita e stata anche occasione per monitorare le condizioni delle camere di sicurezza delle Questure di Trapani, Caltanissetta, Ragusa e Torino, della stazione dei Carabinieri di Pozzallo, dopo aver avuto colloqui in privato con persone recentemente arrestate e detenute nelle Case circondariali di Caltanissetta e Ragusa.

14 gennaio 2017
Iniziata da Lampedusa la visita a Cie e Hotspot

Lampedusa, 14 gennaio 2017. Una delegazione del Garante Nazionale delle persone detenute e private della libertà personale - guidata da Mauro Palma, Presidente e Daniela de Robert  componente del Collegio del Garante - ha iniziato oggi con la tappa a Lampedusa la visita ai Centri di accoglienza (Cie) e agli Hotspot, per monitorare la situazione dal vivo.

Foto 1: La delegazione del Garante Nazionale incontra il dottor Bartolo.
Foto 2 e 3: Scorcio della situazione a Lampedusa oggi.