Attività

Formazione a Ramallah
Attività

Roma, 18 marzo 2019 - Su invito dell’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo (AICS) di Gerusalemme una delegazione del Garante nazionale composta dal Presidente Mauro Palma e dal responsabile delle relazioni internazionali Alessandro Albano si è recata a Ramallah, nella settimana dall’11 al 16 marzo, per contribuire alla formazione dell’Unità diritti umani del Ministero della Giustizia palestinese.

Leggi tutto
uff_gar
Attività

Lunedì 4 marzo 2019 iniziano i colloqui per la selezione dei candidati che hanno partecipato all'interpello del 18 gennaio 2019. I colloqui si protrarranno fino al giorno 7 marzo. I criteri di valutazione die titoli sono pubblicati nel documento collegato a questo annuncio.

Leggi tutto
a
Attività

Roma, 25 febbraio 2019 - Il Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale è, secondo un dossier pubblicato dal Fatto Quotidiano, fra le poche autorità indipendenti del nostro Paese che non gravano sulle casse dello Stato con onerosi canoni di affitto. Il Garante nazionale, infatti, ha sede in un immobile di proprietà del Ministero della Giustizia, il cui utilizzo dunque non comporta spesa di fondi pubblici.

Leggi tutto
uff_gar
Attività

Il 18 gennaio 2019 il Gabinetto del Ministro della Giustizia ha comunicato alle articolazioni ministeriali l'avvio della procedura di selezione del personale da assegnare all'Ufficio del Garante Nazionale.

L'interpello riguarda:

- n. 1 funzionario contabile di Area III

- n. 3 unità di Area II

La domanda corredata di curriculum vitæ (modello europeo) dovrà essere trasmessa a: protocollo.gabinetto@giustizia.it entro e non oltre l' 11 febbraio 2019.

Leggi tutto
nuraghe
Attività

Roma, 17 gennaio 2019 - Il Garante nazionale ha reso pubblico il testo del rapporto sulla visita regionale effettuata in Sardegna nel novembre 2017. La visita ha riguardato strutture di privazione della libertà di tipo diverso: istituti penitenziari per adulti, con attenzione a sezioni con persone detenute di diversa classificazione e, quindi, con diversi regimi detentivi; istituti penitenziari per minori; camere di sicurezza di responsabilità dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia di Stato; la Residenza per le misure di sicurezza in ambito psichiatrico (Rems) realizzata in Sardegna.

Leggi tutto
consiglio
Attività

“E’ importante che una realtà a torto considerata marginale come quella del carcere venga inclusa nell’impegno sociale e civile di alcune significative realtà associative del Paese” Lo afferma Emilia Rossi, componente del Collegio del Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale, intervendo a Roma, nella sede del Consiglio nazionale forense, alla presentazione del progetto pilota per la realizzazione del servizio di teleconsulto e screening cardiologico per i ristretti negli istituti di reclusione “Cuore di tutti”.

Leggi tutto